Shock a Grey's Anatomy, esce il dottor Jackson Avery

Il 20 maggio l'ultimo episodio per l'attore Jesse Williams

(ANSA) - NEW YORK, 07 MAG - Un altro personaggio abbandona Grey's Anatomy: si tratta del dottor Jackson Avery, al secolo Jesse Williams. L'addio avverrà durante l'episodio intitolato 'Tradition', in onda su Abc il 20 maggio.
    Avery è entrato a far parte dello staff del Seattle Grace Mercy West Hospital nell'episodio Invasione nel 2009. Apparso all'inizio come il bel ragazzo senza cervello, lascerà lo staff in seguito alla decisione di prendere il controllo della fondazione della sua famiglia (è infatti il nipote del celeberrimo chirurgo Harper Avery) nel tentativo di aiutare a combattere le diseguaglianze nel campo della medicina. Per questo si trasferirà a Boston accompagnato da April (Sarah Drew) e dalla loro figlia, Harriet. Williams è il secondo attore che abbandona la serie durante la 17/a stagione: prima di lui è uscito Giacomo Gianniotti, il cui personaggio, il dottor Andrew DeLuca, ha lasciato traumaticamente la storia lo scorso marzo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie