Recovery: portavoce Ue, incoraggiamo governi a pubblicarli

'Molti non hanno diffuso cronoprogramma e costi, scelta è loro'

(ANSA) - BRUXELLES, 04 MAG - La Commissione Ue ha "incoraggiato" tutti i Paesi a pubblicare i piani di rilancio e resilienza, nella forma che hanno consegnato a Bruxelles, ma da parte sua non renderà pubblici i documenti che le sono arrivati dalle capitali. Secondo quanto fa sapere una portavoce della Commissione, ogni Paese ha completa autonomia su cosa rendere pubblico e cosa no. Molti, ad esempio, non hanno diffuso il cronoprogramma delle riforme e degli investimenti con i rispettivi costi. La Commissione, aggiunge, ha creato una pagina web dove indica i Paesi che hanno inviato i piani, e per ognuno rimanda al link del governo dove è stato caricato il Pnrr.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie