Grillo: Tinagli (Pd), video inaccettabile, ferita come donna

'Gettato discredito su ragazza che ha denunciato'

(ANSA) - BRUXELLES, 21 APR - "E' inopportuno che si faccia a indagini in corso, è inappropriato, mi sento ferita come donna per il fatto che abbia gettato discredito sulla ragazza che ha denunciato. E' inaccettabile": così la presidente della commissione economica del Parlamento Ue, e vicesegretario del Pd, Irene Tinagli, commenta durante il forum organizzato dal ANSA Europa il video di Grillo a difesa del figlio. "Non è strano che una donna decida di denunciare dopo giorni o mesi, non può diventare un elemento di colpevolezza e complicità.
    Dobbiamo rifiutare questo concetto, poi ci sarà la magistratura a indagare, siamo garantisti per tutti e anche col figlio di Grillo", ha aggiunto. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie