Navalny, 'grazie per il sostegno, in Russia e nel mondo'

'Livelli critici potassio non mi fanno paura dopo il Novichok'

(ANSA) - MOSCA, 20 APR - "Ieri sera un avvocato è venuto da me per 5 minuti e mi ha raccontato del vostro grande supporto.
    Sia in Russia che nel mondo. E' stato un momento importante. E ho riso quando ho letto le parole dei luminari della medicina, secondo i quali con un tale livello di potassio nel sangue, come nei miei test, dovrei stare o nel reparto di terapia intensiva o in una bara. Beh, no, non possono fregarmi così facilmente: dopo il Novichok il potassio non fa paura". E' parte di un messaggio comparso sul profilo Instagram di Alexey Navalny. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie