Salvini, da ministro sarei andato in piazza con miei agenti

Da ministro avrei autorizzato quel corteo: sono per la libertà

(ANSA) - ROMA, 13 APR - "Da ministro avrei autorizzato quel corteo: io sono sempre per la libertà di manifestare". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, alla conferenza stampa per la presentazione del libro 'Salute o libertà: un dilemma storico-filosofico' di Corrado Ocone. "Ci sarei andato io, in piazza, insieme ai miei poliziotti". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie