Nucleare: monito Iran a Usa contro 'sabotaggio e sanzioni'

Zarif, nessun vantaggio nei colloqui con queste azioni

(ANSA) - ROMA, 13 APR - Gli Usa non otterranno alcun vantaggio nei colloqui sul nucleare attraverso "atti di sabotaggio" o "sanzioni". E' il monito lanciato dal ministro degli Esteri iraniano, Mohamamd Javad Zarif, in una conferenza stampa a Teheran 48 ore dopo l'incidente alla centrale nucleare di Natanz.
    "Gli americani devono sapere che né le sanzioni né gli atti di sabotaggio daranno loro uno strumento di negoziazione e che queste azioni non faranno che complicare ulteriormente la situazione per loro", ha detto Zarif. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie