Alibaba apre a +5,32% a Hong Kong, malgrado antitrust cinese

Maximulta per abuso posizione non intacca colosso e-commerce

(ANSA) - PECHINO, 12 APR - Alibaba balza in avvio di seduta alla Borsa di Hong Kong, alla prova dei mercati dopo la maximulta da 2,8 miliardi di dollari annunciata sabato dall'Antitrust cinese per abuso di posizione dominante: i titoli del colosso dell'e-commerce fondato da Jack Ma segnano un rialzo del 5,32%, a 229,60 dollari di Hk.
    La mossa di Pechino, tuttavia, non ha colpito seriamente le attività del gruppo di Hangzhou eliminando, almeno per ora, i timori su azioni più pesanti da parte delle autorità cinesi di regolamentazione.
    La Borsa di Hong Kong apre la seduta positiva: l'indice Hang Seng segna un rialzo dello 0,32%, a 28.791,97 punti. L'indice Composite di Shanghai sale dello 0,14% a 3.445,97 punti, mentre quello di Shenzhen scivola dello 0,05% a quota 2.235,49. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie