Covid: Salvini, dovere riaprire la seconda metà di aprile

Non si può stare in rosso a vita

(ANSA) - ROMA, 08 APR - "E' un dovere riaprire la seconda metà di aprile, se i dati lo permetteranno. Non si può stare in rosso a vita". Così Matteo Salvini dopo l'incontro con il premier Mario Draghi (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie