Covid: De Petris, disagio reale, varare nuovo dl Sostegni

C'è chi soffia su fuoco ma disagio è reale

(ANSA) - ROMA, 07 APR - "Nelle situazioni di crisi e tensione sociale c'è sempre chi soffia sul fuoco dello scontento e cerca di sfruttare il disagio per i suoi scopi, ciò non significa però che quel disagio non sia reale, diffuso e giustificato". Lo afferma la capogruppo di Leu al Senato, Loredana De Petris.
    "Le proteste dei giorni scorsi - aggiunge - non possono essere interpretate solo come opera di alcuni provocatori. Ci sono intere categorie messe in ginocchio dalla crisi. C'è una situazione del lavoro che, nonostante il blocco dei licenziamenti, conta quasi un milione di disoccupati in più rispetto l'anno scorso. Ci sono centinaia di migliaia di giovani e precari che non ce la fanno più. Il Governo deve intervenire con drasticità e tempestività. Il nuovo Dl sostegni non può essere discusso per settimane, deve essere varato subito dopo il prossimo scostamento di bilancio e deve garantire sostegni effettivi per tutti e intervenire sulle spese fisse di aziende e esercenti che in questa condizione non possono pagare gli affitti senza credito di imposta, altrimenti saranno costretti a chiudere". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie