Scuola: su lavoratori essenziali necessari approfondimenti

Resta possibilità presenza per ragazzi con disabilità e bes

(ANSA) - ROMA, 07 MAR - Sull'apertura alla possibilità per i figli dei cosiddetti key workers, i lavoratori 'essenziali', di frequentare la scuola anche dove si va in didattica a distanza sono necessari ulteriori approfondimenti. È quanto apprende l'ANSA. Secondo quanto emerge, infatti, la difficoltà di individuare con chiarezza chi rientra nella categoria rischierebbe di mettere alla prova le scuole in giorni 'caldi' per la gestione delle nuova fase dell'emergenza, con i casi in aumento e con la preoccupazione legata alle varianti, e di avere effetti discriminatori nei confronti degli studenti, generando possibili disparità di trattamento. Per questo saranno necessari ulteriori approfondimenti, anche alla luce delle richieste di chiarimento pervenute dalle Regioni. Resta intanto quanto previsto dal dpcm, con la possibilità di svolgere attività in presenza per i ragazzi con bisogni educativi speciali e con disabilità. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie