++ Campania: sindaco-rianimatore, assistenza non più garantita +

Lombardi,medico del Cotugno,'centrale operativa non trova posti'

(ANSA) - CASERTA, 06 MAR - "Al momento, l'assistenza sanitaria non è più garantita". Lo scrive il sindaco di Calvi Risorta (Caserta) Giovanni Lombardi, medico-rianimatore dell'ospedale Cotugno di Napoli, in un post pubblicato su fb subito dopo aver finito il "turno di 12 ore nel Pronto soccorso". "Da questa mattina - scrive Lombardi nel post pubblicato la notte scorsa - la centrale operativa regionale di smistamento non è riuscita a trovare né un posto di terapia intensiva né di sub-intensiva in nessun ospedale della Campania.
    Questo significa che siamo costretti a lasciare pazienti critici in reparti non intensivistici per mancanza di posti letto".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie