Vaccini: Marcucci, no al mercato personale di Salvini

Aiutiamolo a capire che con Draghi intollerabili attacchi a Ue

(ANSA) - ROMA, 04 MAR - "L'obiettivo per tutti deve essere quello di avere il maggior numero di vaccini affidabili dentro l'Unione Europea, da questo punto di vista il 'mercato' personale del senatore Salvini ci preoccupa. Il leader della Lega dovrebbe essere aiutato a capire che con questo governo non sono tollerabili attacchi all'Europa, che è l'alleanza di cui siamo orgogliosamente soci fondatori. Le forze politiche di questa maggioranza devono esprimere appoggio incondizionata a tutte le iniziative istituzionali, incluse quelle del ministro Giorgetti per arrivare a produzioni nazionali".
    Lo afferma il capogruppo del Pd a Palazzo Madama Andrea Marcucci. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie