Covid: stretta di Berlino al confine francese in Mosella

Rischio varianti, da martedì si entra solo con un test negativo

(ANSA) - BERLINO, 28 FEB - La Germania ha dichiarato la regione francese della Mosella un'area ad alto rischio per le varianti del coronavirus e ha introdotto regole di ingresso più severe per i visitatori al confine. Da martedì, i viaggiatori dalla Mosella potranno entrare solo se in possesso di un test negativo. Contro l'attesa decisione la Francia ha già espresso il proprio "rammarico" questa mattina. La Germania ha già introdotto severi controlli ai confini con la Repubblica Ceca e la regione austriaca del Tirolo, ignorando le richieste di Bruxelles di mantenere aperte le frontiere all'interno dell'Unione Europea. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie