Esperti Oms a Wuhan visitano il primo ospedale

Sotto scorta a Jinyintan, primo ad ospitare casi sospetti Covid

(ANSA) - WUHAN (CINA), 30 GEN - Gli esperti dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) proseguono a Wuhan in Cina le loro indagini sul campo sull'origine del coronavirus, che dovrebbero condurli a siti sensibili. I membri del team sono andati in mattinata, sotto scorta, all'ospedale Jinyintan di Wuhan. Si tratta del primo nosocomio ad aver accolto pazienti affetti da quello che allora era solo un misterioso virus, nella città dove a fine 2019 è scoppiata la pandemia di Covid-19. Il calendario preciso degli appuntamenti degli esperti a Wuhan rimane opaco. I loro tweet e quelli dell'Oms sono le principali fonti di informazione, mentre la Cina è rimasta quasi in silenzio su questa visita. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie