Germania: ergastolo per l'imputato dell'omicidio Luebcke

Il politico della Cdu che promosse accoglienza migranti

(ANSA) - BERLINO, 28 GEN - La corte d'appello di Francoforte ha condannato Stephan Ernst all'ergastolo per l'omicidio di Walter Luebcke, il presidente del distretto di Kassel, ucciso il 2 giugno 2019 nella sua casa. Il politico della Cdu, ucciso con un colpo di pistola, aveva promosso una politica di accoglienza nei confronti dei migranti, facendosi molti nemici. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie