Covid: Giappone, contagi giornalieri sotto quota 3.000

Per la prima volta dal 28 dicembre

(ANSA) - ROMA, 26 GEN - I nuovi contagi giornalieri in Giappone sono scesi ieri sotto la soglia di 3.000 (a quota 2.765) per la prima volta dal 28 dicembre scorso: lo ha reso noto il ministero della Sanità, secondo quanto riporta la Cnn.
    Il nuovo dato porta il totale delle infezioni nel Paese a 368.855, inclusi 5.171 decessi (di cui 74 ieri).
    Sempre ieri, Tokyo ha registrato 618 nuovi casi, per un bilancio complessivo di 94.508 infezioni nella capitale dall'inizio della pandemia. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie