Crimi, se Renzi ritira ministri no a nuovo governo con Iv

"Non si può abbattere casa, sorridere e dire che va tutto bene"

(ANSA) - ROMA, 12 GEN - "Se Renzi si rende colpevole del ritiro dei suoi ministri, con lui e Italia Viva non potrà esserci un altro governo. Esiste un limite a tutto. Se ora, nelle condizioni in cui siamo, qualcuno si chiama fuori e saluta la compagnia, per noi è fuori e resta fuori definitivamente". Lo sottolinea, in un colloquio con l'ANSA, il capo politico M5S Vito Crimi rispondendo a chi gli chiede della possibilità anche di un Conte-ter in caso di crisi. "Non si può abbattere la casa e poi fare un sorriso e dire che va tutto bene", aggiunge il senatore del Movimento. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie