Biden, ministero giustizia indipendente

'Non sarò io a dire loro chi perseguire e chi no'

(ANSA) - WASHINGTON, 4 DIC - Joe Biden si è detto preoccupato delle voci che parlano di una possibile grazia preventiva concessa da Donald Trump ai suoi figli e al suo avvocato personale Rudy Giuliani. "Mi preoccupa come precedente e come immagine che diamo al mondo della nostra giustizia", ha detto intervistato dalla Cnn. "Il mio Dipartimento della giustizia - ha aggiunto - agirà in maniera indipendente. Non dirò loro cosa devono o cosa non devono fare, chi devono perseguire e chi no.
    Questo non è il ruolo di un presidente".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie