Covid: vaccino Iran avrà il nome 'martire Fakhrizadeh'

L'annuncio del capo dell'unità per la lotta al coronavirus

(ANSA) - TEHERAN, 29 NOV - Il capo dell'unità del governo per la lotta al coronavirus, Alireza Zali, ha annunciato che il vaccino contro il coronavirus prodotto in Iran, "che è stato realizzato grazie agli sforzi dell'esperto e ricercatore nucleare Mohsen Fakhrizadeh - assassinato venerdì - e dei suoi colleghi ha raggiunto la fase di test sugli esseri umani". Il vaccino - ha aggiunto - prenderà il nome di "Martire Fakhrizadeh" in memoria dello scienziato.
    Intanto sono 389 i nuovi decessi legati al coronavirus in Iran, portando il bilancio totale a 47.875. Nelle ultime 24 ore, 12.950 persone sono risultate positive al virus, portando il numero dei contagi a 948.749. Lo ha annunciato la portavoce del ministero della Salute Sima Lari, aggiungendo: "Circa 5.859 degli infetti sono in terapia intensiva e altri 658.292 sono guariti. 6.081.952 test sono stati effettuati finora nel Paese".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie