Danimarca: appello per dissotterrare milioni di visoni

Sepolti in fosse comuni vicini a un lago balneabile

(ANSA) - ROMA, 28 NOV - I parlamentari dell'opposizione in Danimarca hanno esortato il governo a dissotterrare milioni di visoni uccisi e sepolti in fosse comuni dopo l'identificazione di focolai di Covid in alcuni allevamenti, riferisce la Bbc online.
    I due luoghi di sepoltura nello Jutland sono molto controversi: uno è vicino a un lago balneabile e l'altro non lontano da una fonte di acqua potabile. La scoperta di una forma mutata del virus ha provocato l'abbattimento di quasi 17 milioni di visoni, devastando l'industria della pelliccia danese, la più grande dell'Ue. Ma la decisione di seppellirli è stata giudicata illegale.
    La sepoltura di massa è diventata ancora più macabra quando si è avuta notizia di visoni sepolti che riaffiorano a causa dei gas di azoto e fosforo prodotti dalla loro decomposizione.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie