G20, non risparmieremo sforzi per accesso equo ai vaccini

'Ripresa economica incerta, rischi al ribasso'

(ANSA) - NEW YORK, 22 NOV - "Non lesineremo alcuno sforzo per assicurare un accesso equo per tutti" ai vaccini, alle cure e alla diagnostica per il Covid-19. Lo si legge nel comunicato finale del G20, dove si precisa che "un'estesa immunizzazione è un bene pubblico". La ripresa economica è "incerta e soggetta a elevati rischia al ribasso", inclusi quelli legati al balzo di casi in alcune economie, si legge ancora nel comunicato nel quale si sottolinea "l'importanza di tenere sotto controllo il virus" per "sostenere la ripresa economica globale". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie