Covid: Argentina, superati i 30.000 morti

Il bilancio dei contagi sale a quota 1.130.533

(ANSA) - BUENOS AIRES, 29 OTT - L'Argentina ha registrato nelle ultime 24 ore altri 345 morti legati alla pandemia da coronavirus, raggiungendo quota 30.071. E' quanto emerge dall'ultimo rapporto delle autorità sanitarie a Buenos Aires.
    Nello stesso tempo i casi positivi sono stati 13.924, elevando a 1.130.533 il bilancio dei contagiati di otto mesi di emergenza Covid-19.
    Le persone ricoverate in rianimazione sono 5.037, con una percentuale di occupazione dei letti di questo settore del 64,2% in tutto il Paese e del 62,5% nell'area metropolitana di Buenos Aires. E' stato segnalato un allarme riguardante quattro province argentine (Neuquén, Río Negro, Tucumán e Santa Fe) che hanno superato l'80% di occupazione dei letti dei pazienti più gravi.
    Secondo le autorità sanitarie il 35% dei casi si concentra a Buenos Aires e provincia. Il ministero della Salute a Buenos Aires ha annunciato che stanno cominciando i preparativi per la programmazione di una vaccinazione su vasta scala che potrebbe cominciare con i casi più a rischio della popolosa provincia della capitale, prima della fine dell'anno.(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie