Naufragio di migranti nella Manica, morti 2 bimbi e 2 adulti

Tragedia al largo della Francia. Irregolari erano diretti in Gb

(ANSA) - LONDRA, 27 OTT - Quattro migranti, fra cui due bambini di 5 e 8 anni, sono morti nella Manica vicino alle coste francesi di Dunkerque in seguito al naufragio dell'imbarcazione su cui erano a bordo, ribaltatasi durante un viaggio della disperazione verso la Gran Bretagna. Lo hanno reso noto le autorità di Parigi citate fra gli altri dalla Bbc, precisando che altre 14 persone sono state tratte in salvo. Si tratta del più grave incidente del genere degli ultimi mesi, segnati da un'impennata di sbarchi attraverso questa rotta.
    La ministra dell'Interno britannica, Priti Patel, falco del governo conservatore di Boris Johnson impegnata sul fronte di un promesso giro di vite dell'immigrazione che prevede sulla carta misure tanto draconiane quanto controverse contro "il traffico dei clandestini", si è detta "davvero rattristata per l'accaduto". Ma ha puntato nello stesso tempo il dito contro gli scafisti: "Questa tragica notizia evidenzia quanto sia pericoloso attraversare la Manica", ha commentato, ribadendo di essere determinata a fare "tutto il possibile per fermare gli spietati criminali che sfruttano la disperazione di persone vulnerabili". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie