Usa: cerimonia per Ginsburg, migliaia a camera ardente

Capo corte suprema, 'una combattente onesta e compassionevole'

(ANSA) - WASHINGTON, 23 SET - "Tosta, coraggiosa, una combattente, una vincente" ma anche "ponderata, attenta, compassionevole, onesta": cosi' il capo della Corte Suprema John Roberts ha ricordato oggi la collega Ruth Bader Ginsburg, l'icona liberal e femminista morta nei giorni scorsi a 87 anni, nella cerimonia ristretta con famigliari ed amici nella Great Hall del massimo organo giudiziario americano. "La sua voce nella corte e nella nostra stanza riunioni era tenue ma quando parlava la gente ascoltava", ha aggiunto.
    La salma del giudice e' stata accolta da decine di cancellieri allineati a distanza sulla scalinata del monumentale edificio e dagli otto giudici della corte suprema, ritrovatisi insieme per la prima volta dopo il passaggio in marzo alla modalita' video per la pandemia.
    Dopo la cerimonia e' cominciato un pellegrinaggio di migliaia di persone alla camera ardente, dove la bara giace sul catafalco del presidente Abramo Lincoln. Sin dalla sua morte venerdi' scorso, una folla di estimatori ha lasciato all'ingresso della corte fiori, bigliettini, candele, cartelli, disegni.
    Domani e' atteso anche l'omaggio del presidente Donald Trump, col rischio di contestazioni. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie