Referendum: Di Maio, No da vecchia politica, Sì per riforme

Se Berlusconi dice No è ragione in più per votare taglio

(ANSA) - NAPOLI, 18 SET - "Questa non è solo una battaglia del M5S: il Sì lo abbiamo votato in Parlamento, unisce Pd, lega, Fdi e M5S. E' arrivato il momento di modernizzare questo Paese.
    Votando Sì non ci sono giochetti, si inizia un percorso per la legge elettorale e le riforme. Oggi ho letto che Berlusconi dice di votare No. Io credo che siamo di fronte a un No sostenuto dalla vecchia politica. Se Berlusconi vota No c'è una ragione in più per votare Sì". Lo dice il ministro degli Esteri Luigi Di Maio a Unomattina. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie