Obama;Trump non prende nessuna colpa, prende meriti di tutto

Convention opportunita' Biden, ma virtuale puo' alterare impatto

(ANSA) - NEW YORK, 14 AGO - Donald Trump "non si prende la colpa di niente, e si assume il merito di tutto". Lo afferma l'ex presidente Barack Obama, sottolineando che "Joe Biden e' il candidato giusto, che ha scelto una eccezionale running mate".
    La convention democratica "sara' un'importante opportunita'" per Biden "per spiegare agli americani come intende tirarci fuori dal buco in cui siamo. Ma ammettiamolo non sara' una convention dal vivo e questo probabilmente alterera' l'impatto, ancora non lo sappiamo". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie