Preso al collo da agente: Questore, indagine interna

C'è uso della forza non della violenza gratuita

(ANSA) - VENEZIA, 12 AGO - La Questura di Vicenza ha avviato un'indagine interna per valutare l'operato dell'agente che, per bloccare un 21enne, poi arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lo ha afferrato con una presa al collo. Lo ha reso noto oggi il Questore di Vicenza Antonino Messineo che ha riferito che si agirà "sulla scorta delle numerose testimonianze raccolte e sui video, non solo quelli sui social e degli amici del giovane, ma anche da altre fonti come le telecamere di sicurezza". "Nessuno dei miei uomini ha comportamenti razzisti - ha sottolineato - C'è l'uso della forza ma non della violenza gratuita" (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie