Oms, 'non c'è bacchetta magica, soluzione nelle nostre mani'

Direttore generale: 'Italia, Spagna, Corea Sud ci sono riuscite'

(ANSA) - ROMA, 03 AGO - "Le soluzioni che abbiamo a disposizione adesso ci possono aiutare a sopprimere e controllare il coronavirus". Lo ha detto il direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus nel consueto briefing sulla pandemia di Covid-19 citando come esempi di successo "l'Italia, la Spagna e la Corea del Sud". Il direttore dell'Agenzia dell'Onu ha voluto in parte correggere un concetto espresso nelle sue dichiarazioni iniziali quando, parlando dei vaccini in fase di sviluppo, ha detto che "al momento non c'è un proiettile d'argento contro il coronavirus" e "potrebbe non esserci mai".
    "La soluzione è nelle nostre mani", ha precisato Ghebreyesus, "se facciamo tutto quello che è necessario, non solo i governi ma anche le società nel loro complesso". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie