Francia: Le Pen attacca Macron

Su rinuncia a parata il 14 luglio

(ANSA) - PARIGI, 5 GIU - Emmanuel Macron "continua a smontare la Francia": questo l'attacco mosso oggi dal Rassemblement National, il partito francese di Marine Le Pen, che accusa il presidente di aver deciso di sostituire la tradizionale parata militare del 14 luglio sull'avenue parigina des Champs-Elysées, tra Place de la Concorde e l'Arco di Trionfo, con una cerimonia militare più sobria e contenuta in omaggio anche al personale sanitario, nel rispetto delle misure di sicurezza imposte quest'anno dalla lotta al coronavirus.
    "Ognuno di noi - afferma in una nota il partito - può legittimamente capire che un omaggio particolare della Repubblica venga reso a chi, per settimane, si è battuto con abnegazione e coraggio esemplare per accogliere, curare e salvare delle vite". Ma "è difficilmente concepibile, per non dire perfettamente incomprensibile, che un corteo militare che, per definizione, rispetta scrupolosamente delle rigide norme di organizzazione, non possa rendere omaggio e onorare i diversi corpi d'armata francesi".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie