Dpcm:senza sicurezza aziende si richiude

Sanificazione periodica,turni a mensa,ferme riunioni e trasferte

(ANSA) - ROMA, 27 APR - Mascherine negli spazi comuni, dispenser di gel igienizzante distanziamento delle postazioni, turni in mensa e smart working più possibile fino alla fine dello stato di emergenza. Le aziende che si apprestano a riaprire i cancelli dal 4 maggio dovranno garantire una serie di regole per la sicurezza sul lavoro, come stabilito dal protocollo con le parti sociali integrato il 24 aprile e allegato al Dpcm per la Fase. Chi non si adeguerà andrà incontro a una sospensione temporanea delle attività, le condizioni di sicurezza sono un pre-requisito per poter operare. Lo prevede il nuovo Dpcm.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie