Ultima Ora

Decreto Aprile da 150 miliardi

Circa 50 miliardi in dote a Cdp

(ANSA) - ROMA, 24 APR - Una maxi-manovra anti-Coronavirus che muoverà circa 150 miliardi. E' l'ipotesi allo studio del governo per il nuovo decreto di aprile: un intervento, a quanto si apprende, che conterà sui 55 miliardi di deficit e su una serie di stanziamenti che non incidono sull'indebitamento ma sul saldo netto da finanziare. Si va dai circa 12 miliardi che serviranno per i pagamenti dei debiti della P.a. ai 30 miliardi a copertura delle garanzie sulla liquidità fino alla 'dote' per Cdp per la capitalizzazione delle imprese e il sostegno alle attività, che potrebbe arrivare a circa 50 miliardi.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie