Coronavirus: Raggi, divieto spiagge Roma

Ordinanza sindaca, motivi di salute pubblica

(ANSA) - ROMA, 20 MAR - Vietato a tutte le spiagge di Roma.
    La sindaca di Roma Virginia Raggi ha firmato l'ordinanza che dispone l'interdizione "dell'accesso sulle spiagge del litorale di Roma Capitale, nonché alle aree in gestione di Roma Capitale ricadenti nel perimetro della riserva statale del litorale romano, ovvero la Pineta di Castel Fusano e la Pineta Acqua Rossa". Il divieto ha validità fino al 3 aprile 2020.
    La decisione è stata presa per motivi di salute pubblica ed evitare assembramenti in ossequio alle norme per il contenimento del Coronavirus.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie