Coronavirus: un altro contagio in Veneto

Un 67enne di Dolo, è in rianimazione a Padova

(ANSA) - VENEZIA, 22 FEB - Un altro caso di contagio da coronavirus in Veneto. E' un uomo di 67 anni, di Dolo, ricoverato ora in rianimazione a Padova. Lo riferisce all'ANSA il presidente del Veneto, Luca Zaia. Il paziente è transitato dapprima al pronto soccorso di Mirano (Venezia), poi nella rianimazione di Dolo (Venezia), e in seguito ad un peggioramento è stato trasferito a Padova. E' intanto in condizioni stazionarie l'altro paziente di 67 anni di Vo' Euganeo che fino a ieri rappresentava il secondo caso di contagio da Covid-19 in Veneto. L'amico con il quale, per cause ancora ignote, aveva condiviso il contagio, Adriano Trevisan, 78 anni, è stato il primo deceduto in Italia. L'uomo si trova in cura nel reparto di malattie infettive dell'ospedale di Padova.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie