Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ultima Ora
  1. ANSA.it
  2. Ultima Ora
  3. Libano: feriti in scontri a Beirut

Libano: feriti in scontri a Beirut

Domani previsto avvio delle consultazioni per il nuovo governo

(ANSA) - ROMA, 15 DIC - Decine di persone sono rimaste ferite la notte scorsa a Beirut durante scontri avvenuti tra la polizia e manifestanti antigovernativi che cercavano di abbattere le barriere erette dalle forze di sicurezza per raggiungere il Parlamento, nel centro della città. Ne danno notizia i media libanesi, secondo i quali gli agenti hanno sparato proiettili di gomma e candelotti lacrimogeni verso i dimostranti, che lanciavano pietre contro la polizia. Gli scontri si sono estesi anche alla vicina Piazza dei Martiri, l'epicentro delle proteste che dal 17 ottobre scorso scuotono il Paese, con centinaia di migliaia di libanesi scesi nelle strade per chiedere un completo rinnovamento della classe politica, giudicata corrotta e inetta.
    Domani è previsto l'avvio di colloqui per formare un nuovo governo, dopo le dimissioni presentate il 29 ottobre dal primo ministro Saad Hariri, finora alla guida di un esecutivo di coalizione nazionale.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie