Siria: Di Maio, ora un passo verso Assad

'Ma è presto per parlare di fermare le sanzioni'

(ANSA) - ROMA, 30 OTT - "Sul tema di parlare o meno con Assad, credo che questi tempi siano maturi per fare un piccolissimo passettino in avanti, nell'ambito del comitato costituzionale che rappresenta il nostro faro". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, replicando al Senato alle domande dei parlamentari sulla situazione in Siria. "Fermare le sanzioni oggi - ha tuttavia aggiunto - potrebbe indebolire la tensione positiva che c'è nel comitato".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie