Juncker, su Brexit 'accordo possibile'

No deal sarebbe disastroso sia per il Regno Unito sia per l'Ue

(ANSA) - LONDRA, 19 SET - Jean-Claude Juncker apre uno spiraglio su un qualche accordo rinnovato di divorzio fra l'Ue e il governo britannico di Boris Johnson, "prima del 31 ottobre".
    Intervistato da SkyNews, il presidente uscente della Commissione paventa una Brexit no deal come "disastrosa" sia per il Regno Unito sia per i Paesi dell'Ue. Mentre rispolvera come possibile soluzione alternativa alla clausola del backstop sul confine aperto irlandese, quella del mantenimento di legami con la normativa commerciale europea per la sola Irlanda del Nord.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA