'Ho ucciso per amore', confessa su Fb

Un 23enne ha accoltellato un coetaneo nel Novarese

(ANSA) - NOVARA, 26 MAG - Ha confessato l'omicidio su Facebook prima di essere fermato dai carabinieri. "Voglio scusarmi, ho fatto una cazz... per amore" ha scritto Alberto Pastore, 23 anni, il giovane che la notte scorsa, davanti a un pub a Borgo Ticino (Novara), ha accoltellato un coetaneo uccidendolo. Il movente, secondo quanto ricostruito, è passionale. La vittima è Yoan Leonardi, anche lui di 23 anni. Dopo la lite Pastore si è allontanato. In pochi minuti è stato individuato e bloccato dai carabinieri, ma ha avuto il tempo di scrivere "è stata colpa di Yoan".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie