/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Dure critiche da ambasciatore Gb a Trump

Dure critiche da ambasciatore Gb a Trump

Darroch secondo il Daily Mail lo descriverebbe come 'inetto'

ROMA, 07 luglio 2019, 04:02

Redazione ANSA

ANSACheck

Trump © ANSA/EPA

Trump © ANSA/EPA
Trump © ANSA/EPA

L'ambasciatore britannico a Washington avrebbe descritto Donald Trump come "inetto", "insicuro" e "incompetente" in una serie di appunti indirizzati a Downing Street. Lo riporta il Daily Mail.
    Kim Darroch, uno dei più importanti diplomatici del Regno Unito, secondo il Mail avrebbe usato canali segreti e note informative per contestare il personaggio di Trump, avvertendo Londra che la Casa Bianca è "straordinariamente disfunzionale" e che la carriera del presidente Usa potrebbe finire in "disgrazia". Il quotidiano afferma di aver avuto accesso a dei "promemoria", in quella che definisce "una fuga di notizie senza precedenti". Darroch descrive aspri conflitti all'interno della Casa Bianca di Trump. Avverte che potrebbe essersi indebitato con "loschi russi". E parla di voci secondo le quali potrebbe ancora attaccare l'Iran. Scrive: "Non crediamo che questa amministrazione diventerà più normale, meno disfunzionale, meno imprevedibile, meno faziosa, meno diplomaticamente goffa e inetta".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza