Bertolucci con Sandrelli rapporto unico

Per lui 'bambina da proteggere', per lei 'ultimo imperatore'

(ANSA) TORINO 26 NOV - Per Bernardo Bertolucci era un po' una bambina da proteggere, mentre per Stefania Sandrelli "l'ultimo imperatore", ma altrettanto da proteggere. Non si può dire che tra i due non ci fosse un rapporto speciale nato dai film fatti insieme, da Partner fino a Io ballo da sola, e dunque da tanta vita vissuta.
    "Se ne è andato il mio "ultimo imperatore". Che si sentiva come un 'topo nel formaggio'. Per lui significava stare come in un bozzolo, al caldo e al riparo. Me lo disse gioiosamente dopo una estate di sofferenza e di passione. 'Adesso sto bene, sai? Sto come un topo nel formaggio'. Grazie per essere stato cosi speciale. Per il tuo cinema così speciale. Spero di incontrarti ancora e di fare un altro film insieme. Un lungo bacio." Questo oggi il ricordo commosso, in forma di lettera, dell'attrice dedicato a Bernardo Bertolucci che a sua volta di lei diceva tante cose belle: "Non conosco un film in cui Stefania non sia più che credibile, lei può essere tutto. E' straordinaria".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie