Giorgetti "Domani vedo Salvini e Nicchi"

Sottosegretario Sport "Basta violenza, è inaccettabile"

(ANSA) - ROMA, 12 NOV - "Prima di tutto voglio mandare la mia personale solidarietà a Riccardo Bernardini, il giovane arbitro che è stato aggredito ieri a Roma al termine di una partita. Non è un episodio isolato: ogni anno subiscono aggressioni circa 500 giovani arbitri nei campionati dilettantistici e giovanili".
    Così il sottosegretario con delega allo sport Giancarlo Giorgetti.
    "Basta violenza, lo sport è competizione e amicizia - aggiunge Giorgetti - le aggressioni sono vergognose e inaccettabili. Ne abbiamo parlato con il ministro dell'Interno Matteo Salvini e già domani incontreremo, se lui fosse disponibile, il presidente degli arbitri Marcello Nicchi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie