Ultima Ora

Tillerson, Isis verso completa sconfitta

'Ma occorre stabilità per impedire che rinasca dalle ceneri'

(ANSA) - WASHINGTON, 6 LUG - "Con la liberazione di Raqqa in corso, l'Isis è stato ferito gravemente e potrebbe essere sull' orlo della completa sconfitta in Siria se tutte le parti si concentreranno su questo obiettivo": lo ha detto il capo della diplomazia Usa Rex Tillerson. "Per completare la missione - ha aggiunto - la comunità internazionale, e specialmente la Russia, devono rimuovere gli ostacoli per sconfiggere l'Isis e aiutare a fornire stabilità per impedire all'Isis di risorgere nuovamente dalle ceneri del loro Califfato fallito e fraudolento".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie