Alfano, accordi per evitare arrivi Libia

'6 luglio a Roma incontro con i Paesi di transito'

(ANSA) - BRUXELLES, 22 GIU - "Abbiamo un piano complessivo" per la gestione dei flussi migratori sulla rotta del Mediterraneo centrale "che ha come obiettivo quello di controllare al meglio la frontiera nord della Libia e aiutare attraverso accordi" con i Paesi africani di transito, ad evitare "l'ingresso dei migranti che partono dal Corno d'Africa in Libia. Questa è la nostra strategia". Così il ministro degli Esteri Angelino Alfano arrivando alla riunione di pre-vertice del Ppe. "Ci portiamo avanti col programma e il 6 luglio ospiteremo a Roma alcuni Paesi di transito per evitare che ci sia una dispersione delle energie. Abbiamo fatto l'accordo con la Libia, l'abbiamo fatto col Niger, adesso lo dobbiamo fare con altri Paesi africani", ha aggiunto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie