Ultima Ora

Salvini, spegnere monumenti è un'idiozia

Contro terrorismo 'radiografia' fino alla quarta generazione

(ANSA) - ROMA, 24 MAG - "L'idea di spegnere i monumenti è una idiozia colossale, al buio ci sono i cervelli di chi pensa queste cose. Qui ormai scorre sangue da mesi e la risposta ferma e decisa dell'occidente qual è? Scrivere per terra con i gessetti colorati e spegnere le luci dei monumenti. Mi pare una risposta da dementi. Sapete il terrore che staranno provando nel quartiere generale dell'Isis sapendo che Franceschini ha spento le luci del Colosseo?". Così Matteo Salvini a Radio Cusano Campus.
    Per il segretario della Lega la ricetta contro l'integralismo è questa: "Bisogna controllare a tappeto le presenze islamiche, controllare chi predica, cosa predica, bisogna controllare chi entra e chi esce, fare la radiografia fino alla quarta generazione a chi va in Siria o in Libia e poi torna indietro. E invece il parlamento europeo un anno e mezzo fa ha votato una relazione che prevede il reinserimento sociale dei combattenti islamici che tornano indietro. Ma vi rendete conto?".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie