Ultima Ora

Meloni, su legittima difesa legate mani

Vogliamo Stato vicino alle vittime e non ai criminali

(ANSA) - ROMA, 4 MAG - "Siamo con una catena in piazza a simboleggiare la condizione degli italiani con la legge sulla legittima difesa approvata dalla Camera. Noi vogliamo uno Stato vicino alle vittime e non ai criminali. Per noi la difesa è sempre legittima". Lo afferma Giorgia Meloni, leader di fratelli d'Italia che insieme ai parlamentari del suo partito si è simbolicamente incatenata in piazza Montecitorio dopo l'ok dell'aula alla legge sulla legittima difesa su cui Fdi si è espressa in modo contrario. Oltre alla catena, i parlamentati tenevano in mano un cartello con su scritto 'la difesa è sempre legittima'.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie