Il 'no' travolge Renzi, oggi dimissioni

Le borse asiatiche aprono in calo, euro perde l'1,2% sullo yen

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - Con quasi il 60% il No stravince al referendum costituzionale e Renzi annuncia che oggi salirà al Colle per dimettersi.
    Altissima l'affluenza alle urne, oltre il 68%; il 30% nel voto all'estero.
    Il Sì vince solo in Emilia Romagna, Toscana, Alto Adige e all'estero.
    In conferenza stampa a Palazzo Chigi il premier si assume "tutte le responsabilità" di una sconfitta "straordinariamente netta" e si commuove ringraziando moglie e figli.
    "Ha vinto la democrazia, subito al voto con l'Italicum", afferma Grillo. "Pronti a votare con qualsiasi legge elettorale", gli fa eco Salvini.
    Attesa ora la risposta dei mercati all'esito del referendum italiano. In calo le aperture delle borse asiatiche (Tokyo -0,41%, Shanghai -1,23%), con l'euro ai minimi da 20 mesi (-1,2% con lo yen).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie