Prodi, Ue ha encefalogramma piatto

Si affronta crisi con dottrina astratta tedesca

(ANSA) - BOLOGNA, 17 NOV - In Europa "l'encefalogramma è piatto, non è successo niente, mentre tutto il mondo si muove velocissimamente". Così l'ex presidente del Consiglio Romano Prodi, durante la presentazione di un libro a Bologna.
    "Di fronte a una sorta di dottrina astratta tedesca e di alcuni altri paesi - ha aggiunto Prodi - si è continuato ad affrontare la crisi raccontando balle, dicendo che era un problema di riforme interne".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA