Ebola, caso sospetto nelle Marche

E' una donna straniera da poco tornata dalla Nigeria

(ANSA) - ANCONA, 9 SET - C'è un sospetto caso Ebola nelle Marche. Lo ha confermato l'assessore alla Salute Almerino Mezzolani, spiegando che la Regione sta acquisendo tutte le informazioni e che attiverà le procedure del caso. La persona che presenta i sintomi riconducibili alla febbre emorragica sarebbe una donna straniera, ricoverata nell'ospedale di Civitanova Marche (Macerata), di recente tornata dalla Nigeria.
    La donna sarà trasferita nel Reparto malattie infettive dell'ospedale regionale di Torrette.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA