Amazon: oltre 5,8 miliardi investiti in Italia dal 2010

Creati più di 9.500 posti lavoro, di cui 2.600 nel 2020

Dal suo arrivo in Italia nel 2010, Amazon ha investito oltre 5,8 miliardi di euro creando più di 9.500 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato, di cui 2.600 nel 2020, in oltre 40 siti dislocati in tutto il Paese. Sono i dati evidenziati dal colosso americano in occasione della presentazione dell'Innovation Award 2021. L'anno scorso l'azienda ha inaugurato due nuovi centri di distribuzione a Castelguglielmo/San Bellino (Rovigo) e Colleferro (Roma), mentre nel 2021 entreranno in attività i centri di distribuzione di Novara e Cividate al Piano (BG), e il centro di smistamento di Spilamberto (MO).

Per servire i clienti Amazon Prime Now e Fresh, l'azienda dispone di due centri di distribuzione urbani a Milano e Roma. Oltre agli investimenti effettuati nella rete logistica, nel 2013 Amazon ha inaugurato il customer service di Cagliari e gli uffici corporate di Milano che, nel 2017, sono stati trasferiti in un edificio di 17.500 metri quadri nel quartiere emergente di Porta Nuova. L'azienda ha inoltre aperto a Torino un centro di sviluppo per la ricerca sul riconoscimento vocale e la comprensione del linguaggio naturale che supporterà la tecnologia utilizzata per l'assistente vocale Alexa.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie