Huawei: Usa estendono licenza commerciale fino al 15 maggio

Dipartimento commercio avvia consultazione su future proroghe

Il Dipartimento del commercio americano ha reso noto di aver esteso di altri 45 giorni, fino al 15 maggio, la licenza temporanea che consente alle aziende Usa di vendere prodotti e servizi a Huawei. In precedenza la scadenza era prevista l'1 aprile.

La licenza si rende necessaria dopo che, nel maggio 2019, gli Stati Uniti hanno inserito Huawei nella lista nera del commercio per timori di spionaggio, una mossa che - tra le altre cose - ha impedito alla compagnia cinese di inserire le app e i servizi di Google sui suoi nuovi smartphone.

In una nota, il Dipartimento evidenzia che la nuova estensione di 45 giorni consente agli operatori di telecomunicazioni Usa, specialmente nelle aree rurali, di "continuare a gestire temporaneamente e in sicurezza le reti esistenti, mentre individuano alternative a Huawei".

Il Dipartimento ha anche avviato una consultazione, aperta fino al 25 marzo, chiedendo alle imprese un'opinione in merito alla necessità e all'utilità di ulteriori licenze temporanee.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie