WhatsApp, entro estate stesso account su più dispositivi

In un'intervista a Mark Zuckerberg conferma funzione più attesa

La funzione più attesa dagli utenti di WhatsApp è in dirittura di arrivo. Nel corso di un'intervista a WABetaInfo, Mark Zuckerberg, proprietario di Facebook che controlla l'app di messaggistica, ha confermato che entro la fine dell'estate sarà possibile configurare lo stesso account di WhatsApp su più dispositivi, fino ad un massimo di quattro.

L'aggiornamento verrà lanciato prima in versione beta e poi al pubblico. Oltre a questa novità, il CEO ha anticipato altre due aggiunte: Disappearing Mode e View Once, entrambe in via di rilascio in un paio di mesi. Con la prima, i messaggi ricevuti e inviati verranno eliminati dopo un arco temporale a scelta tra 24 ore o 7 giorni. Con View Once invece, dopo che un utente avrà visualizzato i contenuti multimediali all'interno di una chat, questi scompariranno automaticamente e definitivamente.

Zuckerberg ha confermato a WABetaInfo che il supporto multi-dispositivo non comprometterà la crittografia end-to-end, che attualmente protegge i messaggi tra due dispositivi in comunicazione, tramite una chiave composta da una parte comune e una univoca, presente sullo smartphone di invio e su quello di ricezione. "È stata una grande sfida tecnica far sincronizzare correttamente i messaggi e i contenuti su tutti i dispositivi configurati, anche quando la batteria del telefono si scarica, ma abbiamo risolto questo problema e non vediamo l'ora di lanciare l'aggiornamento". Da tempo, il principale concorrente di WhatsApp, Telegram, consente già di impostare uno stesso account su più telefoni o tablet, così come inviare messaggi in chat che si autodistruggono.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie